Ultima modifica: 23 Luglio 2021

Rientriamo a scuola

Clicca qui per andare nel sito del MIUR.

Comunicato dei Medici Scolastici Dipartimento di Prevenzione: Si fa presente che in seguito a rivalutazioni i tamponi effettuati presso le farmacie non saranno più ritenuti validi per la fine della quarantena e quindi la riammissione a scuola, come da circolare interna aggiunta alla DGRT n. 169/2021 poi modificata dalla DGRT n. 360/2021 della Regione Toscana: “In relazione all’Accordo in oggetto, prorogato con la deliberazione della Giunta Regionale n. 516 del 2021, si precisa quanto segue:
1. Non possono essere effettuati i test nelle farmacie a cittadini che presentano sintomatologia riferibile alla infezione da Covid-19 quali febbre, tosse, mal di gola, mal di testa, naso che cola, debolezza, affaticamento e dolore muscolare, perdita/riduzione del gusto o dell’olfatto. Nel caso in cui si dovesse presentare un soggetto con la sintomatologia sopra indicata, il farmacista si impegna a indicare a tale persona la necessità di contattare immediatamente il proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Famiglia.
2. I test previsti nell’Accordo sopra indicato sono effettuati con finalità di screening della popolazione. Per tale motivo i test effettuati presso le farmacie non sono utilizzabili ai fini certificativi del termine dell’isolamento dei soggetti positivi e della quarantena dei contatti stretti dei soggetti positivi o della quarantena per soggetti rientrati da Paesi esteri. Infatti, per il termine dell’isolamento di un soggetto positivo è necessario eseguire un test molecolare prescritto dal Dipartimento di Prevenzione, o dal Medico di medicina generale/Pediatri di famiglia. Per il termine della quarantena dei contatti stretti dei soggetti positivi o della quarantena per soggetti rientrati da Paesi esteri è necessario eseguire i test (antigenici o molecolari) presso i drive through del Sistema Sanitario Regionale o presso gli Studi dei Pediatri di Famiglia o dei Medici di Medicina Generale in base ad Accordi Nazionali e Regionali vigenti”. Medici Scolastici Dipartimento di Prevenzione, UFS di IPN Zona Nord Ovest

Documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia (Decreto 3 agosto 2020, n.80)